A Wild Wind.

Immagine

Sardegna.


Così in alto, sopra di me, ti snoccioli verso il cielo. Fatico a vedere dove arrivi, dove ti fermi, e se ti fermi. Ma io te lo dico, non fermarti, continua a non guardare in basso, e se per caso perdi qualche pezzo nel tragitto non preoccupartene. Sarà un monito per chi passerà di lì dopo di te. E’ un sentiero che gli altri vedono lineare: si tratta semplicemente di crescere. Continua a leggere

Sweet Nothing.

Immagine

Francoforte sul Meno, Germania, 2009.

Ho provato a parlare con te, ma mi sono scontrata sui tuoi innumerevoli paletti. Allora ho provato a parlare di te, ma mi sono sentita ridicola. Così, ho provato a scrivere di te. Le parole inciampano e finiscono per arrotolarsi l’una sull’altra; scioglierle poi è un casino. Continua a leggere

Ma chi sono gli artisti contemporanei??

culturainfiore

Premettendo che non sono molto ferrata in ambito artistico, soprattutto quando si tratta di artisti contemporanei, oggi mi sono svegliata con la voglia di allargare la mia conoscenza su questo mondo a me quasi sconosciuto, ma che in un certo senso mi incuriosisce. Infatti io ho sempre preferito il significato delle parole a quello di un dipinto, la mescolanza delle lettere tra loro a quello dei colori, ma devo dire che le persone di cui mi circondo mi aiutano ad ampliare la mia curiosità a limiti per me ignoti. Una mia collega di nome Erica (il suo blog è https://ilsaporedelleparole.wordpress.com/ ) mi ispira in questo senso. Non potevo che chiedere a lei, appassionata di arte contemporanea, di farmi conoscere gli artisti che circolano in questo periodo. Mi ha fatto conoscere per esempio Leonid Afremov, pittore bielorusso, classe 1955. I suoi paesaggi sono molto colorati e ricordano l’impressionismo di Monet…

View original post 84 altre parole